Avatar

Avatar
  • Genere: Azione Fantastico
  • Durata: 161 min
  • Paese: USA
  • Distribuzione: 20th Century Fox
  • Produzione: Twentieth Century-Fox Film Corporation, Lightstorm Entertainment
  • Data Uscita: 15 Gen 2010
  • Regista: James Cameron
  • Cast: Sam Worthington, Sigourney Weaver, Giovanni Ribisi, Michelle Rodriguez, Zoe Saldana, Joel David Moore, Laz Alonzo, Wes Studi, Stephen Lang, Peter Mensah, CCH Pounder, Dileep Rao, Matt Gerald, Scott Lawrence, Jacob Tomuri
  • Musiche: James Horner
  • Fotografia: Mauro Fiore

Voto 5.00 su 5

Siamo nel 2154, una compagnia interplanetaria terrestre del Kansas, la RDA, intende sfruttare i giacimenti minerari di Pandora, mondo primordiale, ricoperto da foreste pluviali, con alberi alti anche fino a trecento metri. Pandora è una luna del gigante gassoso Polifemo, appartenente al sistema stellare Alfa Centauri ed è abitato da varie creature spettacolari, tra cui degli umanoidi chiamati Na'vi, alti mediamente anche più di tre metri e con pelle blu striata.

Attraverso gli occhi di Jake Sully, un ex Marine costretto a vivere sulla sedia a rotelle entriamo in questo mondo alieno. Nonostante il suo corpo martoriato, Jake nel profondo è ancora un combattente. E' stato reclutato per viaggiare anni luce sino all'avamposto umano su Pandora, dove si sta estraendo un raro minerale che è la chiave per risolvere la crisi energetica sulla Terra. Poiché l'atmosfera di Pandora è tossica, è stato creato il Programma Avatar, in cui i "piloti" umani collegano le loro coscienze ad un avatar, un corpo organico controllato a distanza che può sopravvivere nell'atmosfera letale. Questi avatar sono degli ibridi geneticamente sviluppati dal DNA umano unito al DNA dei nativi di Pandora... i Na’vi. Rinato nel suo corpo di Avatar, Jake può camminare nuovamente. Gli viene affidata la missione di infiltrarsi tra i Na'vi che sono diventati l'ostacolo maggiore per l'estrazione del prezioso minerale. Ma una bellissima donna Na'vi, Neytiri, salva la vita a Jake, e questo cambia tutto.

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *