David di Donatello 2015, spicca Anime nere

David di Donatello 2015, spicca Anime nere

Anime nere, regia di Francesco Munzi con Fabrizio Ferracane, è il film che ha ricevuto più nomination ai David di Donatello edizione 2015. Il film di Munzi ha ricevuto ben 16 candidature tra cui miglior film, migliore regia, migliore attore protagonista e migliore sceneggiatura. Con 14 candidature, in seconda posizione, si è piazzato il film di Mario Martone su Giacomo Leopardi, Il giovane favoloso, mentre al terzo posto con 10 nomination, a pari merito, ci sono Mia madre e Il ragazzo invisibile rispettivamente di Nanni Moretti e Gabriele Salvatores.

Insieme ad Anime nere, Il giovane favoloso e Mia madre sono in corsa per il miglior film Hungry Hearts di Saverio Costanzo e Torneranno i prati di Ermanno Olmi, mentre a contendersi il premio di migliore attore protagonista, oltre a Fabrizio Ferracane, ci sono Alessandro Gassmann per Il nome del figlio, Elio Germano per Il giovane favoloso, Riccardo Scamarcio per Nessuno si salva da solo, Marco Giallini per Se Dio Vuole. La cerimonia di assegnazione dei premi David di Donatello, certamente la più prestigiosa del cinema italiano, si svolgerà il 12 Giugno a Roma.

Leggi la recensione del film: Anime nere

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 1 votanti

Autore

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *