Film per Roberto Lipari. Esordio al cinema con la commedia dal titolo Tuttapposto

Film per Roberto Lipari. Esordio al cinema con la commedia dal titolo Tuttapposto

Domani iniziano le riprese del film che vedrà il debutto sul grande schermo del bravissimo comico e cabarettista palermitano Roberto Lipari. Si tratta di una commedia, prodotta da Tramp Limited, che sarà diretta da Gianni Costantino: titolo "Tuttapposto". Co-autore del soggetto e della sceneggiatura lo stesso Roberto Lipari con Paolo Pintacuda e Ignazio Rosato e con la collaborazione di Roberto Anelli e Gianni Costantino.

Il film racconta la storia di Roberto (Roberto Lipari), studente universitario in un ateneo in cui i professori vendono esami, assumono solo amici e parenti e sono dediti alla raccomandazione. Ma Roberto, che è anche il figlio del magnifico Rettore (Luca Zingaretti), è stufo di essere asservito al potere del baronato e, andando anche contro la sua famiglia, decide con i suoi amici di contrastare questa cattiva consuetudine. Realizza, infatti, un’App per smartphone denominata “Tuttapposto“, una sorta di Tripadvisor che analizza però l’operato dei docenti.

Questo consente agli studenti di acquisire un inatteso potere sui professori che sono costretti a comportarsi onestamente pur di ottenere un buon voto: un'inversione di ruoli che genererà una serie di divertenti gag ed esilaranti colpi di scena. Tra gli intepreti, oltre a Lipari e Zingaretti, ci sono Monica Guerritore, Ninni Bruschetta, Sergio Friscia, Silvana Fallisi, Paolo Sassanelli, Maurizio Marchetti e i giovani Simona Di Bella, Victoriya Pisotska, Carlo Calderone e Francesco Russo. Un’accusa in chiave comica contro l’Università italiana, con il protagonista Roberto che è vittima del baronato corrotto.

Roberto Lipari, film cinema, uscitaIn una recente intervista Roberto Lipari ha raccontato: "L’idea è scaturita della mia esperienza direttamente vissuta. Io sono stato studente, prima di Ingegneria e poi di Medicina, a Palermo per tre anni. Tutto quello di incredibile che ho visto e mi hanno raccontato è diventato la trama del film. Così nella storia non mancherà il mio ricordo di quella volta che entrai in un corridoio della facoltà, dove le stanze dei professori avevano tutte lo stesso cognome. Erano tutti spudoratamente parenti. Oppure quella volta in cui ho assistito a un esame in cui lo studente e il professore avevano concordato le domande. Una vera scena di teatro. Ma anche di quella sessione di esame in cui una professoressa, mentre interrogava, giocava col cellulare a Ruzzle. Io non ero una cima, ma credo, da ex aspirante medico, di avere a questo punto salvato più vite scegliendo di fare l’attore, invece di studiare con questi professori".

Le riprese andranno avanti per 5 settimane con il set che si sposterà tra Catania e Acireale. Il film, distribuito dalla Medusa, arriverà al cinema il prossimo autunno.

Roberto Lipari, film cinema, uscita Roberto Lipari, ormai artista fisso di Zelig e Colorado, seguitissimo sui social e con diversi successi teatrali realizzati, ha vinto la prima edizione del talent Eccezionale Veramente. Un trionfo che lo ha visto emergere, premiato dalla giuria composta da Diego Abatantuono, Selvaggia Lucarelli e Paolo Ruffini, tra centinaia di aspiranti comici e cabarettisti venuti da tutta Italia. Ma il suo maggiore successo lo ha conquistato grazie al vastissimo ed eterogeneo pubblico che, scoprendo il suo straordinario talento attraverso le sue eccellenti performance, lo segue assiduamente. 

Il suo percorso artistico ha avuto inizio nel laboratorio di cabaret “La Carovana Stramba” e poi presso l’Accademia del Comico di Milano. Un umorismo in cui si fondono comicità e riflessione, attraverso toni che vanno dalla mite ironia all'acuto sarcasmo alla denuncia sociale. Tra risate e riflessioni nelle sue brillanti esibizioni Roberto Lipari affronta temi della quotidianità in cui vengono ritratti personaggi e ambientazioni attuali e pregnanti: politica, economia, famiglia, università, futuro, problemi giovanili.

Buon lavoro Roberto, i tuoi tantissimi fan non vedono l'ora che Tuttapposto arrivi al cinema con la fondata speranza che riempia le sale! Che questa foto con Salvo Ficarra e Valentino Picone, con i quali condividi straordinarie qualità artistiche, impegno e amore per i valori ed i colori della Sicilia, sia di buon auspicio!
Roberto Lipari, Ficarra Picone, film, uscita

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 5 votanti

Autore

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *