Bond 25, uscita rinviata per il nuovo 007

Bond 25, uscita rinviata per il nuovo 007

Il nuovo 007, il venticinquesimo film della serie che sarà diretto da Cary Fukunaga, non uscirà più il 14 febbraio 2020, per come precedentemente annunciato, ma l’8 aprile dello stesso anno.

La MGM ha deciso di posticipare la data di uscita del film, con protagonista l’agente segreto James Bond che avrà ancora il volto di Daniel Craig, probabilmente a causa del fatto che la sceneggiatura, scritta da Robert Wade e Neil Purvis, non convince. Adesso toccherà a Scott Z. Burns prendere in mano la sceneggiatura per una quasi totale riscrittura.

Come è noto non è la prima volta che il progetto di Bond25 trova ostacoli artistici, infatti lo stesso regista Fukunaga ha preso il posto di Danny Boyle che dopo alcuni mesi di lavoro ha preferito abbandonare per divergenze creative con la produzione e con parte del cast. 

Oltre al protagonista Daniel Craig, che tornerà nel ruolo di James Bond per la quinta volta dopo Casino Royale (2006), Quantum of Solace (2008),  Skyfall (2012) e Spectre (2015),  torneranno anche Ralph Fiennes nei panni di Gareth Mallory, Naomie Harris in quelli di Eve Moneypenny e Ben Whishaw ancora una volta Geofrey Boothroyd, meglio noto con il nome in codice Q, l’ingegnoso creatore dei supertecnologici  armamenti e dei bizzarri ma utili gadget in uso alla sezione “doppio zero”.

Bond 25, uscita rinviata

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 5 votanti

Autore

Commenti (2)

  • Andrea

    Andrea dice:26-02-2019 alle 17:56:37

    Bello, ma questo è l'ultimo film con Daniel Craig? Replica

  • Salvatore Vaccarino

    Salvatore Vaccarino dice:27-02-2019 alle 20:10:19

    Andrea questo sarà il quinto e, probabilmente, l'ultimo film con Daniel Craig nei panni di 007 Replica

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *