Ficarra & Picone, nuovo film nel 2019

Ficarra & Picone, nuovo film nel 2019

Divisi tra gli impegni televisivi di Striscia la notizia e quelli teatrali nella bellissima cornice del teatro greco di Siracusa, i due comici siciliani hanno da qualche settimana iniziato a scrivere la loro nuova commedia che sarà uno dei pilastri portanti del listino della Medusa distribuzione nella prossima stagione.
Ovviamente ancora non si sa nulla nè sulla trama nè sul cast ed è pure presto per avere probabili date di uscita anche se provvisorie. L'unica cosa certa è che Salvo e Valentino ne saranno registi, co-sceneggiatori e, non poteva essere altrimenti, intepreti principali.
Con questo nuovo impegno cinematografico in cantiere i due bravissimi comici siciliani sono al 7° film come sceneggiatori e al 6° film come registi.
Infatti, a parte alcuni film che hanno visto Ficarra e Picone partecipare in piccoli ruoli o comunque da comprimari, come in Chiedimi se sono felice (2000) di Aldo, Giovanni & Giacomo e Massimo Venier, Baaría (2009) di Giuseppe Tornatore, Femmine contro maschi (2011) di Fausto Brizzi e Fuga da Reuma Park (2016) di Aldo, Giovanni & Giacomo e Morgan Bertacca, sono in tutto finora 6 i film dove Salvo e Valentino hanno dato in pieno il loro contributo artistico: Nati stanchi (2001), Il 7 e l'8 (2007), La matassa (2009), Anche se è amore non si vede (2011), Andiamo a quel paese (2014), L'ora legale (2017).


In attesa di avere, nelle prossime settimane, le prime notizie sul nuovo film, a seguire ecco le schede di questi 6 film che hanno ottenuto grande successo di pubblico ed importanti apprezzamenti della critica cinematograficnati stanchi ficarra postera.

NATI STANCHI diretto da Dominick Tambasco con Ficarra & Picone, Stefania Bonafede, Marica Coco, Luigi Maria Burruano, Gilberto Idonea, Maria Paola Abruzzo, Aurora Quattrocchi, Massimo Olcese, Marcello Perracchio, Gianni Nanfa, Gino Astorina, Costantino Carrozza, Antonio Sarasso - Data di uscita: 1 Marzo 2002  
Trama: Salvo e Valentino sono due giovani indolenti e perditempo di un paesino siciliano che utilizzano la scusa dei concorsi pubblici per rimandare l'appuntamento con il lavoro e per postergare il matrimonio con le rispettive fidanzate.
Trascorrono le giornate nel bar di Gino Passalacqua e nottetempo, regolarmente - per dispetto - lo svegliano citofonando di nascosto al povero barista.
La loro placida esistenza, fatta di scherzi infantili e di pigre frequentazioni al bar, viene però scossa quando entrambi riescono a vincere in circostanze misteriose un concorso per bibliotecari a Milano...

il 7 e l'8 ficarra posterIL 7 E L'8 diretto da Ficarra, Picone e Giambattista Avellino con Ficarra & Picone, Eleonora Abbagnato, Barbara Tabita, Andrea Tidona, Lucia Sardo, Consuelo Lupo, Remo Girone, Arnoldo Foà, Tony Sperandeo, Luciano Messina, Paride Benassai, Cristina Parodi - Data di uscita: 16 Marzo 2007.
Trama: Palermo, 6 gennaio 1975. Nel reparto maternità di una clinica, l'infermiere Gino La Monica, per rivalersi sul destino che gli ha fatto perdere l'opportunità di aggiudicarsi il primo premio della lotteria di Capodanno, poiché il suo biglietto differisce di un solo numero rispetto a quello vincente (il 7 al posto dell'8), decide di scambiare i neonati delle culle 7 e 8.
Così i due bambini crescono l'uno nella famiglia dell'altro, ignari dello scambio. Tommaso Scavuzzo diventa un piccolo delinquente e vive a casa della madre vedova, insieme alla sorella Eleonora; mentre Daniele La Blasca è un fuoricorso alla facoltà di giurisprudenza, figlio di un oppressivo colonnello dei Carabinieri, e fidanzato con un'assistente universitaria, Marcella. Tommaso e Daniele sono due individui profondamente diversi, per temperamento, storia personale e livello sociale. Una trentina di anni dopo, avviene tra di loro un incontro casuale, anzi, uno scontro: l'uno di corsa perché in ritardo a un colloquio con il relatore della tesi in università, l'altro mentre scappa dai poliziotti che lo inseguono per contrabbando. Il destino li riunisce, e una serie di elementi li porta a rendersi conto dello scambio che li ha visti protagonisti da neonati.

la matassa ficarra posterLA MATASSA diretto da Giambattista Avellino, Ficarra e Picone con Ficarra & Picone, Domenico Centamore, Pino Caruso, Claudio Gioè, Anna Safroncik, Tuccio Musumeci, Mario Pupella, Mariella Lo Giudice, Rosa Pianeta, Giovanni Martorana, Gino Astorina, Gaetano Pappalardo, Maria DiBiase, Marzia Cavallo, Angelo Pellegrino, Luca Spina - Data di uscita: 13 Marzo 2009.
Trama: Gaetano e Paolo Geraci sono due cugini che da bambini erano in ottimi rapporti e sono stati costretti a separarsi tra loro all'età di 10 anni a causa di un litigio, per motivi d'interesse, dei rispettivi padri, fratelli fra loro. Paolo, decisamente ipocondriaco ed ossessionato dalla paura della morte, aiuta il padre nella gestione del loro albergo in Sicilia. Gaetano, assistito dalla moglie russa Olga, è titolare di un'agenzia che combina matrimoni per gli extracomunitari al fine di far ottenere loro la cittadinanza italiana. Anche Olga stessa, in realtà, ha sposato Gaetano solo per avere la cittadinanza italiana. La storia dell'odio dei genitori prosegue con la morte del padre di Paolo: Gaetano, per errore, arriva al suo funerale, credendo che la chiesa nella quale era entrato fosse quella in cui si celebrava il matrimonio di una sua cliente russa con un vecchietto di nome Totò, per il quale, per mitigare l'ira dei fratelli della sposa, ormai arrabbiati perché stufi di rimandare il matrimonio, voleva offrirsi quale testimone. Costretto ad assistere al funerale dello zio, si ritrova ad essere cacciato, per l'ennesimo rinvio del matrimonio, dai russi, e per questo si rifugia nell'albergo del cugino Paolo. anche se è amore non si vede ficarra posterQuest'ultimo si convince che Gaetano sia "sbucato" all'evento funebre proprio per riappacificarsi dopo molti anni in cui i due non si erano parlati, ma non è così.

ANCHE SE E' AMORE NON SI VEDE diretto da Ficarra e Picone con Ficarra & Picone, Ambra Angiolini, Diane Fleri, Sascha Zacharias, David Furr, Giovanni Esposito, Sal Borgese, Antonio Rucco, Clelia Piscitello, Fabrizio Romano, Rossella Leone, Maria DiBiase, Corrado Nuzzo, Thierno Thiam - Data di uscita: 23 Novembre 2011.
Trama: Salvo e Valentino sono due amici che hanno una piccola società di servizi per il turismo. Il loro mezzo, un restaurato e coloratissimo autobus inglese, trasporta i turisti tra i monumenti di Torino. Salvo e Valentino sono totalmente opposti tra loro. Valentino è abbastanza timido e riservato, mentre Salvo è parecchio intraprendente e sfacciato. Alle loro dipendenze c'è Natascha, una giovane e bella guida turistica, totalmente ignorante sull'argomento. Valentino ha una relazione stabile con Gisella, che ama di un amore morboso, totalizzante e oppressivo. Ecco che questa relazione arriva inevitabilmente al capolinea. Entra quindi in gioco il fidato ...

ANDIAMO A QUEL PAESandiamo a quel paese ficarra posterE diretto da Ficarra e Picone con Ficarra & Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta, Francesco Paolantoni, Maria Vittoria Martorelli, Mariano Rigillo, Nino Frassica, Christian Maggio, Ludovico Caldarera, Giancarlo Ratti, Orio Scaduto, Lello Analfino, Salvo Piparo, Maria Kozhevnikova, Toti Mancuso, Totino La Mantia, Lollo Franco, Maurizio Iachella - Data di uscita: 6 Novembre 2014.
Trama: Salvo e Valentino sono due amici che, rimasti disoccupati, abbandonano la grande città per rifugiarsi nel piccolo paese d’origine, Monteforte, dove la vita è meno cara ed è più facile tirare avanti. L’impatto con la nuova realtà non risulterà per nulla facile: i due si ritroveranno a vivere in un contesto diverso da quello che si erano immaginati: un paese pieno di anziani, da cui però è impossibile non poter trarne beneficio. Ogni anziano rappresenta una pensione, un bel bottino per i due disoccupati…

L'ORA LEGALE diretto da Ficarra e Picone con Ficarra & Picone, Vincenzo Amato, Tony Sperandeo, Leo Gullotta, Sergio Friscia, Antonio Catania, Gaetano Bruno, Eleonora De Luca, Ersilia Lombardo, Alessia D'Anna, Francesco Benigno, Alessandro Roja, Vincenzo Ferrera, Alessandro Ajello, Paride Benassai - l'ora legale ficarra posterData di uscita: 19 Gennaio 2017.
Trama: In un immaginario paese della Sicilia, Pietrammare, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato. Al di là della rivalità, però, entrambi mirano ad ottenere un "favore" che potrebbe cambiare la loro vita: un gazebo che permetterebbe di ampliare la clientela, e quindi gli incassi, del piccolo chiosco di bibite posto nella piazza principale del paese.

Chissà dove sarà girato il prossimo film, di certo Salvo e Valentino, dopo avere scritto la storia, si concentreranno sulla scelta dei luoghi che faranno da cornice alla loro nuova commedia. Probabile che, come avvenuto per alcuni dei loro film precedenti, i siti idonei per le riprese, con annesso luoghi e paesaggi, saranno selezionati dopo un tour esplorativo in cerca della giusta ispirazione..

Cari Salvo e Valentino vi aspettiamo con impazienza perché siamo desiderosi di ridere tanto e di provare quelle emozioni che trasmettono sempre le vostre storie colme di sentimento e di valori giusti.

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 5 votanti

Autore

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *