Minions ancora in testa al boxoffice italiano

Minions ancora in testa al boxoffice italiano

In cima al boxoffice del weekend per la seconda settimana dall’uscita è saldamente posizionato Minions con un incasso globale provvisorio di ben 15.430.000 euro. In questo secondo fine settimana di programmazione il divertente cartoon, con protagonisti i simpatici e superattivi mostriciattoli gialli alla ricerca di una supercattivo da servire, ha incassato quasi 5 milioni di euro con una media per sala di circa 5.800 euro su un totale di 830 copie distribuite.

Al secondo posto al debutto si colloca Città di carta il film sentimentale, diretto da Jake Schreier, tratto dal romanzo bestseller di John Green (anche autore di Colpa delle Stelle) con 1.240.000 euro.

Al terzo posto scende  Mission: Impossible – Rogue Nation quinto film della saga azione e segreti che vede Tom Cruise nei panni di Ethan Hunt con di 665.000 euro nel weekend ed un totale accumulato di 4.740.000 euro.

A seguire Southpaw – L'ultima sfida, con Jake Gyllenhaal in una commovente storia di pugilato e riabilitazione, l’horror Sinister 2 e Operazione U.N.C.L.E., il film diretto da Guy Ritchie il cui riscontro di pubblico appare però un po’ deludente.

In settima posizione la commedia fantasy Un'occasione da Dio, con Simon Pegg e Kate Beckinsale, che debutta nelle sale italiane con un incasso di 245 mila euro, mentre in ottava posizione l'ultimo Marvel in ordine di tempo, Ant-Man con Paul Rudd, Evangeline Lilly, Patrick Wilson, Michael Douglas, Michael Peña, che nell’ultimo weekend raccoglie 187 mila euro di incasso raggiungendo un totale di oltre 4 milioni e mezzo di euro.

Leggi la recensione del film: Minions

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 2 votanti

Autore

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *