Bond 25, chi alla regia?

Bond 25, chi alla regia?

Il prossimo 007 James Bond, ancora interpretato da Daniel Craig (sarà la quinta volta dopo Casino Royale, Quantum of Solace, Skyfall e Spectre), sarà il 25esimo film dalla serie con protagonista il famoso agente segreto di Sua Maestà e arriverà al cinema a Novembre del 2019.

Per la regia, dopo la rinuncia di Sam Mendes che ha diretto gli ultimi due, sono in lizza Denis Villeneuve, Yann Demange e David MacKenzie. Ma una recente dichiarazione di Villeneuve sembra averlo tirato fuori tra i papabili.

Infatti in occasione di una intervista con Screen Crush, il regista di Arrival e Blade Runner 2049, ha affermato: "Mi piacerebbe moltissimo dirigere un Bond, penso che Daniel Craig sia un attore fantastico, ma diversi mesi fa mi sono imbattuto in Dune e mi sono impegnato. Non sono uno che si tira indietro. Ricordo che quando mi ero impegnato con Enemy, mi proposero Prisoners e dissi: devo prima fare Enemy. E mi feci in quattro per conciliare la tabella di marcia. Feci lo stesso con Arrival e Blade Runner 2049: una delle mie condizioni era che mi dessero il tempo di fare prima Arrival. Quando m'impegno, m'impegno. Daniel Craig 007Cos'è successo quando la Legendary mi ha offerto Dune su un piatto d'argento? Il progetto che ho sempre sognato di fare da trent'anni? Ho detto di sì immediatamente. Voglio mantenere la parola. Non è detto che il film si faccia, magari in sei mesi chissà - Bond è anche uno dei miei sogni nel cassetto, ma non posso essere in due posti contemporaneamente."

Insieme a Daniel Craig, in attesa come nella foto, i milioni di fan della saga sono in fervida attesa: appena la scelta diventerà ufficiale ed il nuovo regista darà il primo ciak … scatterà l’appassionante conto alla rovescia per il Novembre del prossimo anno!

Condividi Lascia un commento

Voto 5.00 su 5

giudizio di 2 votanti

Autore

Commenti (0)

Lascia un Commento

La tua e-mail non sarà resa pubblica, i campi obbligatori sono contrassegnati con *